Modifiche stagionali per le offerte automatiche

Informazioni su come configurare le modifiche stagionali per le offerte automatiche

Con le modifiche stagionali è possibile ottimizzare le offerte per un breve periodo di tempo in previsione di cambiamenti significativi nei tassi di conversione, ad esempio per una vendita o una promozione. Le modifiche stagionali offrono maggiore controllo sul comportamento delle offerte in corrispondenza di eventi stagionali di breve durata e aiutano a prevenire offerte non ottimali durante questi periodi e spese inutili nel periodo successivo.

Ad esempio, è possibile creare una modifica stagionale per un evento annuale di vendita durante le festività in cui è previsto un aumento delle conversioni. Le modifiche stagionali adeguano automaticamente le offerte in modo da poter fare offerte strategiche durante questo periodo, senza che siano necessarie modifiche manuali. Le modifiche stagionali sono applicabili solo alle campagne con strategie di offerta ROAS (Return On Ad Spend) target e CPA (Cost Per Acquisition) target. Ulteriori informazioni sulle strategie di offerta

Perché utilizzare le modifiche stagionali?

Risparmiare tempo. Non è necessario modificare manualmente le offerte in corrispondenza di un evento stagionale. Basta inserire le informazioni necessarie per la modifica stagionale in Microsoft Advertising e Microsoft si occuperà del resto.

Ottimizzare le offerte. È possibile massimizzare il proprio budget riducendo le opportunità perse e le spese inutili.

Migliorare l'utile sugli investimenti (ROI, Return on Investment). È possibile raggiungere i propri obiettivi prestazionali con offerte strategiche durante e dopo una vendita o una promozione.

Creare una modifica stagionale

Le modifiche stagionali consentono di programmare una modifica del tasso di conversione per vendite o eventi promozionali futuri. La modifica di un tasso di conversione è l'aumento o il calo previsto per il tasso di conversione durante la modifica stagionale. È necessario impostare la percentuale sulla variazione prevista del tasso di conversione durante il periodo in questione. Ad esempio, in base agli anni precedenti, è possibile che il tasso di conversione aumenterà del 25% durante i saldi del Cyber Monday. Quando si crea la modifica stagionale, è consigliabile aumentare il tasso di conversione fino a un massimo del 25% per quel giorno. Le offerte torneranno automaticamente alla linea di base al termine della vendita, e non sarà necessario intervenire ulteriormente.

  1. Dal menu in alto, selezionare Strumenti > Modifica stagionale.
  2. Selezionare Creare una modifica stagionale.
  3. Inserire un nome per la modifica stagionale.
  4. Facoltativo: immettere una descrizione per la modifica stagionale.
  5. Selezionare l'ora di inizio e l'ora di fine.

    Nota: l'intervallo di date per la modifica stagionale può essere al massimo 14 giorni.

  6. Selezionare l'ambito della modifica stagionale. Per l'ambito, è possibile selezionare un tipo di campagna o campagne specifiche a cui la modifica stagionale verrà applicata.

    Nota: è possibile selezionare o deselezionare le campagne o modificare l'ambito della modifica stagionale in qualsiasi momento. Per modificare l'ambito, selezionare il pulsante accanto al nome della modifica stagionale, quindi selezionare Modificare > Modificare le impostazioni.

  7. Scegliere il tipo di dispositivi che si desidera impostare come target durante la modifica stagionale. È possibile scegliere tra le opzioni seguenti:
    • Computer: computer desktop o portatile
    • Smartphone: dispositivi mobili palmari
    • Tablet: dispositivi mobili che possono non includere i telefoni
  8. Scegliere Aumenta o Diminuisci per la Modifica del tasso di conversione.
  9. Immettere l'aumento o la diminuzione che si prevede per il tasso di conversione durante la modifica stagionale. Impostare la percentuale sulla variazione prevista per il tasso di conversione durante il periodo in questione.
  10. Selezionare Salva.

See more videos...