Estensioni volantino: Aggiungere un volantino all'annuncio

Aggiungere volantini agli annunci con le estensioni volantino

Le estensioni volantino possono migliorare la visibilità e il rendimento degli annunci evidenziando i prodotti, le offerte e gli sconti della propria azienda. Consentono di mostrare immagini (volantini) delle promozioni e dei prodotti scelti offrendo ai clienti ulteriori informazioni prima dell'acquisto. Gli annunci con le estensioni volantino possono essere visualizzati per le query generiche come "offerte settimanali" o "sconti settimanali" consentendo all'annuncio di distinguersi dalla concorrenza e aumentando il coinvolgimento. I volantini possono essere visualizzati per un mese al massimo. L'aggiunta delle estensioni volantino è gratuita e comporta solo il consueto pagamento per ogni clic che si riceve.

Estensioni volantino per gli annunci di testo

Il volantino includerà un'immagine che viene caricata quando si aggiunge una nuova estensione volantino. Quando un potenziale cliente seleziona l'immagine del volantino nell'annuncio, verrà reindirizzato alla pagina Web del volantino nel sito Web dell'azienda. È possibile associare fino a cinque volantini a ogni account, campagna o gruppo di annunci. Se all'account, alla campagna o al gruppo di annunci sono associati più volantini attivi, i volantini verranno ruotati in modo uniforme.


Estensioni volantino con annuncio di testo

Possibilità di configurazione in: Tutti i mercati di Bing

Viene utilizzata in: Stati Uniti


Layout annuncio con volantino sponsorizzato

Gli annunci con volantino sponsorizzato vengono visualizzati in modo evidente nella sequenza del volantino—che include gli annunci settimanali in modo circolare—e reindirizza i potenziali clienti alla pagina Web del volantino nel sito Web. Gli annunci con volantini sponsorizzati e l'esperienza della sequenza di volantini sono disponibili solo per le campagne acquisti. Per configurare un annuncio con volantino sponsorizzato, è necessario creare una campagna acquisti che abbia come target il prodotto nel volantino, ovvero è necessario configurare una campagna acquisti con un prodotto. Le immagini seguenti illustrano l'annuncio con volantino sponsorizzato nella pagina dei risultati del motore di ricerca e nella sequenza di volantini, rispettivamente.


Estensioni volantino con annuncio sponsorizzato


Estensioni volantino con sequenza di volantini


Come configurare un annuncio con volantino sponsorizzato:
  1. Nel menu comprimibile a sinistra selezionare Tutte le campagne > Annunci & ed estensioni > Estensioni > Account.
  2. Selezionare Estensioni volantino dal menu a discesa, quindi Crea estensione annuncio.
  3. Selezionare Aggiungi nuova estensione volantino.
  4. Immettere un nome in Nome volantino e caricare l'Immagine volantino. Vedere di seguito le specifiche dell'immagine del volantino.
  5. Immettere l'URL finale. È il collegamento alla pagina Web del volantino sul sito Web.
  6. Immettere URL mobile, Descrizione e Data di inizio - Data di fine. Si tenga presente che i volantini possono essere visualizzati per un mese al massimo.
  7. In Store selezionare lo Store di Microsoft Merchant Center che si desidera venga associato al catalogo degli annunci.
  8. Selezionare Applica. Verrà automaticamente attivata la creazione di un feed del catalogo denominato "Catalogo volantini" nella scheda Feed di Microsoft Merchant Center. In alcuni casi questa operazione potrebbe richiedere alcune ore. Nota: "Volantino" verrà aggiunto come etichetta personalizzata 4 al volantino appena creato.
  9. Nel menu comprimibile a sinistra selezionare Tutte le campagne > Campagne > Crea campagna.
  10. Creare una campagna acquisti e selezionare le impostazioni della campagna.
  11. Nelle impostazioni della campagna acquisti in Store selezionare lo store Microsoft Merchant Center appropriato associato al catalogo dei volantini.
  12. In Prodotti selezionare il pulsante di opzione accanto a Prodotti filtrati.
  13. Selezionare Etichetta personalizzata 4 nel menu a discesa e quindi digitare "Volantino" come valore appropriato.
  14. Selezionare il resto della impostazioni della campagna acquisti e i target della campagna nel modo appropriato.
  15. Selezionare Save.

Possibilità di configurazione in: Tutti i mercati di Bing

Viene utilizzata in: Stati Uniti

Informazioni sui volantini locali/regionali

È possibile eseguire volantini regionali o locali per definire come target la copertura prevista per il volantino. Per visualizzare volantini regionali/locali, sarà necessario aggiornare le impostazioni della località della campagna o del gruppo di annunci in modo che rifletta la copertura prevista per il volantino.

Procedure consigliate per le estensioni volantino

  • Ottimizzare il rendimento dell'annuncio aggiungendo un'estensione volantino all'annuncio insieme alle altre estensioni con decorazioni dell'annuncio. Per un elenco di tutte le estensioni annuncio, vedere Informazioni sulle estensioni annuncio.
  • Associare le estensioni volantino a campagne e gruppi di annunci selezionando le parole chiave appropriate per il volantino in modo che venga visualizzato per il testo dell'annuncio pertinente.
  • Gli annunci con volantini sponsorizzati nella sequenza di volantini possono essere visualizzati in modo evidente per le query generiche basate su evento come “offerte settimanali” oppure “sconti settimanali”. Assicurarsi che il nome e la descrizione del volantino siano validi e dettagliati per il tipo di volantino e le promozioni incluse.

Specifiche immagine volantino

  • Solo un'immagine per volantino.
  • Le immagini possono essere file gif, exif, jpg, png o tiff.
  • Le dimensioni minime consentite sono 220 x 220 pixel.
  • Le dimensioni dell'immagine non possono superare 3,9 MB.
  • Nessuna filigrana o testo relativo alla spedizione gratuita.

L'immagine seguente illustra un volantino di esempio con l'aspetto che avrà nella pagina di Web del volantino sul sito Web.


Pagina di destinazione volantino

Introduzione alle estensioni volantino

È possibile creare da sé un'estensione immagine oppure importarne una dall'account Google Ads.

Creazione di un'estensione immagine

  1. Nel menu comprimibile a sinistra selezionare Tutte le campagne > Annunci & estensioni > Estensioni.
  2. Selezionare Account per associare l'estensione all'account.
    Nota: è possibile associare le estensioni a campagne e gruppi di annunci in un secondo momento in base alle proprie esigenze.
  3. Dall'elenco a discesa delle estensioni, selezionare Estensioni immagine.
  4. Selezionare Crea > Crea nuova estensione immagine.
  5. Inserire i dettagli dell'estensione nel pannello Aggiungi nuova estensione immagine.
    Nota: se si sta creando un'estensione immagine singola, il campo Nome/Testo visualizzato è facoltativo. Nome/Testo visualizzato è obbligatorio solo per le estensioni multi-immagine.
  6. Selezionare Salva. La nuova estensione viene aggiunta e visualizzata nell'elenco Estensioni immagine selezionate.
  7. Nella pagina principale selezionare Salva per completare l'aggiunta dell'estensione all'account.

Andare alla pagina Informazioni sulle estensioni annuncio per istruzioni su come:

  • Aggiungere, modificare ed eliminare estensioni annuncio.
  • Associare le estensioni annuncio a un account, una campagna o un gruppo di annunci

Importazione di un'estensione immagine dall'account Google Ads

Come da impostazioni di importazione, le immagini vengono importate automaticamente dall'account Google Ads all'account Microsoft Advertising. Tutte le immagini vengono importate come estensioni di immagine singola, pertanto il valore Nome/Testo visualizzato è facoltativo. Informazioni da tenere presenti:

  • Il consenso esplicito automatico implica che il processo di importazione avviene da sé.
  • Ciò non influisce sulla spesa: il costo per clic (CPC) rimane lo stesso.
  • Le estensioni immagine importate sono supportate su tutti i dispositivi.
  • Il valore Nome/Testo visualizzato è necessario solo per le estensioni multi-immagine.
  • Il processo di importazione eseguirà il rendering di tutto il testo alternativo, che sarà visualizzato quando i clienti passeranno il puntatore sull'immagine. Nota: l'"immagine" sarà mostrata solo in inglese, indipendentemente dal mercato di riferimento.
  • È sempre possibile rifiutare esplicitamente l'importazione automatica dell'estensione immagine nelle impostazioni di importazione.

See more videos...