Campagne multicanale: Revisioni editoriali e approvazione degli annunci

Informazioni sulle revisioni editoriali e indicazioni su come procedere se in Microsoft Advertising sono presenti annunci non approvati.
Nota

Questa funzionalità non è ancora disponibile per tutti. Se ancora non lo è nel proprio paese/area geografica, lo sarà a breve.

Revisione editoriale

Quando si invia un annuncio in Microsoft Advertising, il testo, i file multimediali e i collegamenti dell'annuncio devono superare una revisione editoriale che verifica che l'annuncio sia pertinente, chiaro, preciso e appropriato per i potenziali clienti. Se si ha familiarità con i criteri relativi alla pubblicità, è possibile creare annunci che supereranno rapidamente il processo di approvazione.

Ogni piattaforma di annunci approva o meno gli annunci in base ai propri criteri relativi alla pubblicità:

  • Ricerca: Google Ads e Microsoft Advertising
  • Social: Facebook Ads per gli annunci su Facebook e Instagram
Tipo di annuncio Risultati delle revisioni editoriali Cosa succede
Ricerca Google Ads e Microsoft Advertising approvano entrambi l'annuncio. L'annuncio diventa attivo ed è idoneo per l'esecuzione su entrambe le piattaforme.
Ricerca Microsoft Advertising approva l'annuncio mentre Google Ads non lo approva.

L'annuncio ha stato Approvato in parte in Microsoft Advertising. Finché rimane non approvato, l'annuncio è idoneo per l'esecuzione in Microsoft Advertising ma non in Google.

Ricerca Google Ads approva l'annuncio mentre Microsoft Advertising non lo approva.

L'annuncio ha stato Approvato in parte in Microsoft Advertising. Finché rimane non approvato, l'annuncio è idoneo per l'esecuzione in Google ma non in Microsoft Advertising.

Ricerca Google Ads e Microsoft Advertising non approvano entrambi l'annuncio. L'annuncio ha stato Non approvato in Microsoft Advertising e non verrà eseguito in alcuna piattaforma.
Social Facebook Ads approva l'annuncio. L'annuncio diventa attivo ed è idoneo per l'esecuzione su Facebook e Instagram.
Social Facebook Ads non approva l'annuncio. L'annuncio ha stato Non approvato in Microsoft Advertising e non verrà eseguito su Facebook o Instagram finché rimane non approvato.
Nota

  • Lo stato editoriale può essere verificato nel riquadro Annunci non approvati della pagina Annunci. Questo riquadro viene visualizzato solo se sono presenti contenuti non approvati. Lo stato è inoltre disponibile nel riquadro Anteprima annuncio di ogni campagna.
  • Le verifiche editoriali continuano anche dopo la pubblicazione online di un annuncio. Le revisioni vengono eseguite regolarmente per garantire un marketplace di qualità. Per questo motivo, annunci che erano già stati visualizzati possono risultare non approvati.

Rivedere i criteri e i motivi della mancata approvazione

  1. Nella pagina Annunci selezionare la campagna con annunci non approvati.
  2. Nel riquadro Anteprima annuncio individuare l'annuncio non approvato e selezionare Non approvato.
  3. Controllare quale piattaforma di annunci non ha approvato l'annuncio e quale criterio è stato violato.
  4. Selezionare il collegamento al criterio e rivedere i dettagli della violazione.
    • Nel caso di Facebook Ads, il collegamento reindirizza alla pagina dei criteri relativi alla pubblicità su Facebook che vengono applicati agli annunci di Facebook e Instagram. Qui è possibile cercare il criterio specifico che riguarda il proprio annuncio e rivedere gli standard.
    • Nel caso di Google Ads, il collegamento reindirizza alla pagina dei Criteri di Google Ads, in cui è possibile cercare il criterio specifico che riguarda il proprio annuncio e rivedere gli standard.
    • Nel caso di Microsoft Advertising, il collegamento reindirizza al criterio specifico che riguarda il proprio annuncio. Visualizzare la Criteri di Microsoft Advertising.

Dopo aver esaminato il criterio, è possibile modificare il proprio annuncio in modo che soddisfi il criterio o contestare la mancata approvazione chiedendo un'eccezione. L'annuncio verrà sottoposto nuovamente al processo di revisione editoriale. La maggior parte delle revisioni impiega meno di un giorno. È quindi possibile controllare i risultati dopo un giorno o due.

Contestare una mancata approvazione

È possibile contestare una mancata approvazione richiedendo un'eccezione. L'annuncio verrà sottoposto nuovamente al processo di revisione editoriale. La maggior parte delle revisioni impiega meno di un giorno. È quindi possibile controllare i risultati dopo un giorno o due.

Facebook Ads per gli annunci su Facebook e Instagram

Se si esaminano i criteri relativi alla pubblicità di Facebook e si ritiene che il proprio annuncio non sia stato approvato erroneamente, è possibile richiedere un'eccezione.

  1. Nella pagina Annunci selezionare la campagna con annunci non approvati.
  2. Nel riquadro Anteprima annuncio individuare l'annuncio non approvato e selezionare Non approvato.
  3. Fare clic su Richiedi un'eccezione. Il collegamento consente di passare a Facebook.
  4. Eseguire i passaggi indicati su Facebook per richiedere un'eccezione.
Google Ads

Se si esaminano i Criteri di Google Ads e si ritiene che il proprio annuncio non sia stato approvato erroneamente, contattare il supporto di Microsoft Advertising per richiedere un'eccezione.

Microsoft Advertising

Se si esaminano i Criteri di Microsoft Advertising e si ritiene che il proprio annuncio non sia stato approvato erroneamente, è possibile richiedere un'eccezione. Nella richiesta specificare perché si ritiene che l'annuncio sia conforme ai criteri oppure il motivo per cui il criterio in questione non è applicabile. L'annuncio verrà nuovamente rivisto.

  1. Nella pagina Annunci selezionare la campagna con annunci non approvati.
  2. Nel riquadro Anteprima annuncio individuare l'annuncio non approvato e selezionare Non approvato o Approvato in parte.
  3. Nella descrizione comando selezionare Richiedi un'eccezione.
  4. Nel pannello Richiedi un'eccezione immettere il motivo per cui si desidera richiedere un'eccezione e selezionare Invia richiesta.

See more videos...