Nota

Il tempo di attesa per il supporto potrebbe essere più lungo del solito. Ci scusiamo per l'inconveniente. Grazie per la pazienza.

Accesso con un account aziendale

Se si desidera limitare l'accesso ai soli utenti autenticati della propria azienda, è possibile richiedere agli utenti di accedere con un account aziendale.
Importante

Questa funzionalità non è ancora disponibile per tutti. Se non lo è, non c'è bisogno di preoccuparsi. Lo sarà a breve.

La maggior parte degli utenti accede a Microsoft Advertising con un Account Microsoft, ovvero con un unico account costituito da nome utente e password che consente a un utente di connettersi a diversi prodotti e servizi Microsoft. Ogni account Microsoft viene assegnato per uso personale anche se l'utente gestisce account pubblicitari solo per scopi lavorativi. Tuttavia, i reparti IT limitano in genere l'accesso alle risorse aziendali, inclusi i dati archiviati in strumenti di terze parti come Microsoft Advertising.

Per consentire a tali utenti aziendali di applicare i propri criteri IT, Microsoft Advertising ora offre la possibilità di limitare l'accesso ai soli account aziendali autenticati da Azure Active Directory.

Breve descrizione di Azure Active Directory

Azure Active Directory è il servizio Microsoft basato sul cloud per la gestione delle identità e degli accessi. Viene utilizzato dai reparti IT per gestire i nomi utente e gli accessi aziendali su scala globale.

Vantaggi dell'accesso con un account aziendale

La richiesta di un account aziendale per accedere a Microsoft Advertising comporta diversi vantaggi.

  • Gli utenti possono usare le proprie credenziali aziendali esistenti per accedere eliminando così la necessità di avere un altro set di nomi utente per Microsoft Advertising
  • Accesso semplificato con Single Sign-On (SSO), se è abilitato dal reparto IT.
  • Gestione degli accessi più semplice: Ad esempio, se un dipendente lascia l'azienda, non potrà più accedere a Microsoft Advertising quando il suo account aziendale verrà disattivato.
  • Consente di fare in modo che l'account Microsoft Advertising sia conforme agli standard IT dell'azienda.
Nota

L'abilitazione di questa funzionalità è facoltativa. È rivolta alle aziende che utilizzano Azure Active Directory per eseguire l'autenticazione degli utenti nella propria rete. Ecco alcuni aspetti da tenere presenti per decidere se questa funzionalità è adatta alla propria azienda:

  • I provider di strumenti di terze parti non supportano ancora l'autenticazione di Azure Active Directory per Microsoft Advertising. Se si implementa questa funzionalità prima che il provider del proprio strumento sia pronto, potrebbe non essere più possibile accedere al software di terze parti. È quindi consigliabile verificare con il provider se è in grado di supportare questa funzionalità.
  • Se si è una piccola azienda che utilizza un account personale (come Gmail, Outlook o Yahoo) per un indirizzo aziendale, è possibile ignorare questa funzionalità e continuare ad accedere con l'account personale.
  • Per abilitare questa funzionalità, è necessario utilizzare Azure Active Directory.

Implementazione: Come richiedere l'accesso con un account aziendale

Nota

è in fase di riprogettazione Microsoft Advertising, i passaggi per completare un'attività potrebbero essere diversi in base alla versione in uso. Ulteriori informazioni sulla riprogettazione e sulla versione in uso.

Passaggio del tipo di utente ad account aziendaleexpando image

Se si è un amministratore con privilegi avanzati che desidera abilitare questa funzionalità, è innanzitutto necessario trasferire il tipo di utente ad account aziendale prima di richiedere a tutti gli altri utenti di accedere con un account aziendale. Dopo l'abilitazione della funzionalità, a tutti gli altri utenti verrà richiesto di passare a un account aziendale nel modo seguente.

  1. Fare clic su Strumenti nel menu globale e quindi su Preferenze.
  2. Fare clic su Impostazioni personali.
  3. Accanto a Tipo di utente fare clic su Passa a un account aziendale e seguire le istruzioni sullo schermo.
  1. Fare clic sull'icona a forma di ingranaggio Icona a forma di ingranaggio e quindi su Impostazioni.
  2. Fare clic su Impostazioni personali.
  3. Accanto a Tipo di utente fare clic su Passa a un account aziendale e seguire le istruzioni sullo schermo.
Reimpostazione del tipo di utente su account personaleexpando image

Se si desidera passare di nuovo dall'account aziendale all'account personale, contattare il supporto tecnico.

Abilitazione dell'accesso con un account aziendaleexpando image

Per abilitare questa funzionalità, è necessario essere un amministratore con privilegi avanzati che accede già con un account aziendale. Se non lo si è già fatto, è innanzitutto necessario passare il proprio tipo di utente ad account aziendale.

  1. Fare clic su Strumenti nel menu globale e quindi su Accesso all'account per passare a Gestione utenti.
  2. Accanto a Richiedi accesso con un account aziendale spostare l'interruttore verso destra per attivare questa funzionalità.
  1. Fare clic sull'icona a forma di ingranaggio Icona a forma di ingranaggio e quindi su Accesso all'account.
  2. In Gestione utenti spostare l'interruttore verso destra accanto a Richiedi accesso con un account aziendale per attivare questa funzionalità.

Dopo l'abilitazione della funzionalità, agli utenti verrà richiesto di confermare il proprio account aziendale al successivo accesso. Se un utente specifica un indirizzo e-mail che non è autenticato da Azure Active Directory, verrà bloccato. La sezione seguente include informazioni su come gestire gli utenti dopo l'abilitazione della funzionalità.

Disabilitazione dell'accesso con un account aziendaleexpando image

Per disabilitare questa funzionalità, è necessario essere un amministratore con privilegi avanzati.

  1. Fare clic su Strumenti nel menu globale e quindi su Accesso all'account per passare a Gestione utenti.
  2. Accanto a Richiedi accesso con un account aziendale spostare l'interruttore verso sinistra per disattivare questa funzionalità.
  1. Fare clic sull'icona a forma di ingranaggio Icona a forma di ingranaggio e quindi su Accesso all'account.
  2. In Gestione utenti spostare l'interruttore verso sinistra accanto a Richiedi accesso con un account aziendale per disattivare questa funzionalità.

Gestione dell'accesso con un account aziendale

Per fare in modo che gli utenti non perdano l'accesso a Microsoft Advertising, è necessario tenere presenti alcuni aspetti quando si richiede l'accesso con un account aziendale.

Come è possibile stabilire quali utenti non possono accedere a Microsoft Advertising?expando image

Nel riquadro dell'utente in Utenti è visualizzata un'etichetta che riporta la parola Bloccato.

Uno degli utenti è bloccato. Come è necessario procedere?expando image

Se non lo ha già, fornire un account aziendale all'utente. Se ce l'ha, all'accesso dovrà scegliere se continuare ad accedere con l'account aziendale o con l'account personale. Assicurarsi che scelga di accedere con un account aziendale.

Come è possibile stabilire con quale account un utente ha effettuato l'accesso?expando image

In Utenti è presente la voce Accesso con per ogni utente. Qui è possibile verificare se l'utente ha effettuato l'accesso con un account personale o un account aziendale.

Un account aziendale autenticato da Azure Active Directory viene classificato come account personale. È possibile risolvere il problema?expando image

Sì. Agli utenti verrà richiesto di accedere con l'account aziendale quando faranno clic su Trasferisci ora. Nota: alcuni utenti potrebbero dover accedere innanzitutto con il proprio account personale prima di poter fornire un nuovo account aziendale quando cambiano credenziali.

See more videos...