Nota

Il tempo di attesa per il supporto potrebbe essere più lungo del solito. Ci scusiamo per l'inconveniente. Grazie per la pazienza.

Configurazione e gestione dei feed

Informazioni su come caricare, aggiornare e gestire i feed.

I feed di Microsoft Advertising, ad esempio i feed dello strumento di personalizzazione annuncio, vengono gestiti nella sezione Dati aziendali della libreria condivisa.

Caricamento di un file del feed

  1. Fare clic su Libreria condivisa nel riquadro di navigazione sinistro (oppure nel menu globale fare clic su Strumenti > Dati aziendali.)
  2. Fare clic su Dati aziendali e quindi selezionare il tipo di feed che si desidera caricare.
  3. Fare clic sul pulsante Carica.
  4. Specificare un nome univoco per il feed.
  5. Fare clic su Sfoglia per individuare il file del feed. Nota: Il file deve essere salvato in uno dei formati di file seguenti: .csv, .tsv o .xlsx.
  6. È quindi possibile fare clic su Carica e visualizza anteprima (che consente di individuare e correggere eventuali errori prima dell'applicazione) o su Carica e applica.

Gestione dei feed dopo il caricamento

Per visualizzare i feed caricati:

  1. Fare clic su Libreria condivisa nel riquadro di navigazione sinistro (oppure nel menu globale fare clic su Strumenti > Dati aziendali.)
  2. Fare clic su Dati aziendali e quindi selezionare il tipo di feed che si desidera esaminare.

È quindi possibile apportare modifiche a uno di questi feed ricaricando una versione modificata del feed:

Aggiornamento: Aggiungere, modificare o rimuovere alcuni degli articoli del feedexpando image
  1. Fare clic sul nome di un feed.
  2. Per fare in modo che gli aggiornamenti corrispondano, assicurarsi che la colonna ID articolo sia presente nella tabella del feed. Se non è visualizzata per impostazione predefinita, sarà necessario aggiungerla:
    1. Fare clic su Colonne > Modifica colonne.
    2. Fare clic su Attributi.
    3. Accanto a ID articolo, fare clic su Aggiungi.
    4. Fare clic su Applica.
  3. Fare clic su Download per scaricare il feed come foglio di calcolo.
  4. Rimuovere dal foglio di calcolo tutte le righe relative agli articoli del feed che non si desidera aggiornare. Gli articoli del feed che non sono presenti nel feed modificato non verranno interessati dal caricamento.
  5. Aggiungere una colonna Azione nel foglio di calcolo. Questa colonna indica come procedere:
    • Immettere Aggiungi in una riga vuota per aggiungere un nuovo articolo del feed. La colonna ID articolo sarà vuota per gli articoli del feed aggiunti.
    • Immettere Imposta nella riga dell'articolo del feed che si desidera modificare e quindi modificare le informazioni in tutte le colonne ad eccezione della colonna ID articolo.
    • Immettere Rimuovi nella riga dell'articolo del feed che si desidera rimuovere. Le sole colonne necessarie per gli articoli del feed da rimuovere sono Azione e ID articolo.

    Importante

    Il file del feed modificato non deve contenere colonne che non sono presenti nel feed precedente.

  6. In Microsoft Advertising fare clic su Carica foglio di calcolo.
  7. Selezionare Aggiorna.
  8. Fare clic su Sfoglia per individuare il file del feed modificato. Nota: Il file deve essere salvato in uno dei formati di file seguenti: .csv, .tsv o .xlsx.
  9. Fare clic su Carica e visualizza anteprima (che consente di individuare e correggere eventuali errori prima dell'applicazione) o su Carica e applica.
Sostituzione: Sostituire tutti gli articoli del feedexpando image
  1. Fare clic sul nome di un feed.
  2. Fare clic su Carica foglio di calcolo.
  3. Selezionare Sostituisci.
  4. Fare clic su Sfoglia per individuare il nuovo file del feed. Nota: Il file deve essere salvato in uno dei formati di file seguenti: .csv, .tsv o .xlsx.

    Importante

    Il nuovo file del feed non deve contenere colonne che non sono presenti nel feed precedente.

  5. Fare clic su Carica e visualizza anteprima (che consente di individuare e correggere eventuali errori prima dell'applicazione) o su Carica e applica.
Pianificazione: Impostare la pianificazione per l'aggiornamento del feedexpando image

È possibile pianificare caricamenti del feed per tenere aggiornati i dati del feed.

Informazioni utili:

  • Le pianificazioni del feed possono essere create solo per gli strumenti di personalizzazione annuncio, gli annunci di ricerca dinamici e le estensioni dati dinamici.
  • Gli aggiornamenti possono essere eseguiti ogni 6 ore, ogni 12 ore, ogni giorno, ogni settimana oppure ogni mese.
  • È possibile impostare una sola pianificazione per ogni feed.

Creare la pianificazione di un feed

  1. Fare clic sul nome di un feed.
  2. Fare clic sulla scheda Pianificazioni e quindi su Pianifica caricamenti feed.
  3. Selezionare Frequenza e URL.
  4. Facoltativo: Immettere Nome utente e Password.
  5. Fare clic su Salva.

Modificare la pianificazione di un feed

  1. Fare clic sul nome di un feed.
  2. Fare clic sulla scheda Pianificazioni e quindi selezionare una delle opzioni seguenti:
    • Modifica per modificare i campi della pianificazione.
    • Sospendi per sospendere la pianificazione corrente.
    • Rimuovi per rimuovere la pianificazione corrente.
    • Aggiorna ora per aggiornare manualmente il feed subito.

Visualizzare la cronologia dei caricamenti

  1. Selezionare il tipo di feed.
  2. Fare clic sulla scheda Cronologia caricamenti.
  3. Fare clic su Scarica tutti i risultati o su Scarica solo errori per visualizzare i dettagli del caricamento.

Visualizza impostazioni pianificazione
Selezionare il tipo di feed. Nella tabella vengono visualizzati i campi Pianificazione e Ora ultima esecuzione per ogni feed.

Usa feed di Fogli Google
È inoltre possibile scaricare il file del feed da Documenti Google. Si tenga presente che vengono accettati solo i formati .csv o .tsv per i file del feed di Google.

  1. Aprire il file del feed in Documenti Google.
  2. Fare clic su File e selezionare Pubblica sul Web.
  3. Selezionare Valori delimitati da virgole (.csv) o Valori delimitati da tabulazioni (.tsv).
  4. Fare clic su Pubblica.
  5. Copiare il collegamento generato e utilizzare il collegamento come URL del download automatico.

See more videos...