Aggiunta di elementi visivi all'annuncio con estensioni immagine

Le estensioni immagine consentono di aggiungere elementi visivi all'annuncio.
Nota

Questa funzionalità è disponibile per la configurazione in tutti i mercati ed è disponibile per essere usata in tutti i mercati, a eccezione della Cina.

L'inserimento di elementi visivi nell'annuncio non solo fa in modo che si distingua ma consente inoltre di fornire ai clienti un'idea migliore di cosa possono aspettarsi quando fanno clic sull'annuncio. L'aggiunta di un'estensione immagine (con una o più immagini) al proprio annuncio è un modo per migliorarlo gratuitamente e, come per qualsiasi annuncio, si paga solo quando qualcuno fa clic sull'annuncio.

Estensioni di immagine

Prima di creare l'estensione immagine, decidere come si desidera che venga visualizzata nell'annuncio di ricerca. Entrambi i tipi di layout possono essere visualizzati come primo o secondo annuncio solo nella linea principale. Entrambe le opzioni di layout possono essere utilizzate con qualsiasi parola chiave. Tenere presente, tuttavia, che le parole chiave devono essere pertinenti per le immagini e il testo dell'annuncio. Le parole chiave possono includere termini relativi al marchio, al prodotto e alla categoria.

È possibile associare fino a 1.000 campagne e 1.000 gruppi di annunci alle estensioni immagine. Ognuna di queste entità (account, gruppo di annunci o campagna) può contenere fino a 25 estensioni di immagine associate.

Per quanto riguarda il layout delle immagini, sono disponibili due opzioni diverse:

Layout immagine singola

se si ha una sola immagine da condividere (ad esempio il proprio logo), scegliere il layout Estensione immagine singola. È possibile selezionare più immagini che verranno visualizzate una alla volta negli annunci.

A ogni account, campagna o gruppo di annunci è possibile associare fino a sei immagini. Tutte le immagini caricate verranno ruotate una alla volta durante la distribuzione degli annunci. Sui computer desktop, il layout immagine singola viene visualizzato come un rettangolo ritagliato in varie proporzioni. Su un dispositivo mobile, il layout immagine singola visualizzato viene ritagliato come un quadrato con proporzioni 1:1.

Estensione immagine singola sui dispositivi mobili

Layout multi-immagine

Se si desidera visualizzare più immagini in un annuncio, scegliere il layout Estensione multi-immagine. Per utilizzare questa estensione, è necessario scegliere almeno 5 immagini e selezionare almeno 4 estensioni immagine per abilitare le estensioni multi-immagine. Le estensioni multi-immagine possono essere visualizzate con altre estensioni annuncio, ma non con le estensioni sitelink, sitelink avanzato, prodotto dinamico, dati dinamici e prezzo. Se si desidera ottimizzare la visualizzazione dell'estensione multi-immagine, è consigliabile aggiungerla alle campagne o ai gruppi di annunci che non hanno questi altri tipi di estensione.

Sui dispositivi desktop vengono visualizzate tre immagini e i potenziali clienti possono avanzare nella sequenza per vederne altre. Sui dispositivi mobili viene visualizzata un'immagine ed è possibile scorrere per visualizzarne altre.

Estensione multi immagine su dispositivi desktop

Tenere inoltre presenti i criteri delle immagini e come sfruttare al meglio le immagini di archivio:

Introduzione alle estensioni immagine

È possibile creare da sé un'estensione immagine oppure importarne una dall'account Google Ads.

Creazione di un'estensione immagine

  1. Nel menu comprimibile a sinistra selezionare Tutte le campagne > Annunci ed estensioni > Estensioni.
  2. Selezionare Account per associare l'estensione all'account.
    Nota: è possibile associare le estensioni a campagne e gruppi di annunci in un secondo momento in base alle proprie esigenze.
  3. Dall'elenco a discesa delle estensioni, selezionare Estensioni immagine .
  4. Selezionare Crea > Crea nuova estensione immagine.
  5. Inserire i dettagli dell'estensione nel pannello Aggiungi nuova estensione immagine.
    Nota: Se si sta creando un'estensione immagine singola, il campo Nome/Testo visualizzato è facoltativo. Name/Display Text è obbligatorio solo per le estensioni multi-immagine.
  6. Selezionare Salva. La nuova estensione viene aggiunta e visualizzata nell'elenco Estensioni immagine selezionate.
  7. Nella pagina principale selezionare Salva per completare l'aggiunta dell'estensione all'account.

Andare alla pagina Informazioni sulle estensioni annuncio per istruzioni su come:

  • Aggiungere, modificare ed eliminare estensioni annuncio.
  • Associare le estensioni annuncio a un account, una campagna o un gruppo di annunci.

Importazione di un'estensione immagine dall'account Google Ads

Nota

Questa funzionalità è attualmente disponibile in una versione beta chiusa.

Come da impostazioni di importazione, le immagini vengono importate automaticamente dall'account Google Ads all'account Microsoft Advertising. Tutte le immagini vengono importate come estensioni di immagine singola, pertanto il valore Nome/Testo visualizzato è facoltativo. Informazioni da tenere presenti:

  • Il consenso esplicito automatico implica che il processo di importazione avviene da sé.
  • Ciò non influisce sulla spesa: il costo per clic (CPC) rimane lo stesso.
  • Le estensioni immagine importate sono supportate su tutti i dispositivi.
  • Il valore Nome/Testo visualizzato è necessario solo per le estensioni multi-immagine.
  • Il processo di importazione eseguirà il rendering di tutto il testo alternativo, che sarà visualizzato quando i clienti passeranno il puntatore sull'immagine. Nota: l'"immagine" sarà mostrata solo in inglese, indipendentemente dal mercato di riferimento.
  • È sempre possibile rifiutare esplicitamente l'importazione automatica dell'estensione immagine nelle impostazioni di importazione.

See more videos...