Estensioni app: alzare di livello e creare un collegamento alle app

Le estensioni app sono elementi aggiuntivi che consentono di promuovere app negli annunci per PC, tablet e smartphone.

Le estensioni app sono elementi aggiuntivi degli annunci che consentono di promuovere app in PC, tablet e smartphone. Ecco alcuni vantaggi dell'utilizzo delle estensioni app:

  • L'aggiunta di un'estensione app a un annuncio è gratuita. Si paga solo quando qualcuno fa clic sul collegamento dell'estensione app.
  • La promozione delle installazioni delle app negli annunci consente di aumentare i download e l'utilizzo delle app, oltre le visite al sito Web.
  • Le installazioni delle app e i clic possono essere monitorati come conversioni a livello della campagna e del gruppo di annunci.

Le estensioni app consentono di rilevare automaticamente il dispositivo e il sistema operativo del cliente che viene quindi indirizzato direttamente all'App Store corretto.

Estensione app

Possibilità di configurare in: Australia, Brasile, Canada, Francia, Germania, India, Regno Unito e Stati Uniti

Serve in: traffico di Bing Mobile e tablet Bing in tutti i mercati. Traffico del tablet Yahoo negli Stati Uniti. Supporta iOS, Android, Windows e Windows Phone. Gli App Store includono iTunes, Google Play, Windows Phone Store e Windows Store.

Confronto tra estensioni app e annunci installazione app

Un'estensione app è simile a un annuncio installazione app. Utilizzano entrambi URL di misurazione di terze parti per tenere traccia degli obiettivi di conversione. Entrambi includono le icone delle app e indirizzano gli utenti all'App Store appropriato per il dispositivo che utilizzano. Alcune differenze importanti sono le seguenti:

Funzionalità Annunci installazione app Estensioni app
URL finale Nessun URL visualizzato: tutti i clic vengono indirizzati all'App Store appropriato. Associata agli annunci di ricerca, viene visualizzata in base alle impostazioni delle estensioni annuncio.
Verifica Utilizza l'URL di misurazione e un modello di monitoraggio di terze parti facoltativo. È possibile aggiungere suffissi degli URL e parametri personalizzati per estendere il monitoraggio. Utilizza l'URL di misurazione e un modello di monitoraggio di terze parti facoltativo
Estensioni Non viene visualizzato con alcuna estensione annuncio Fino a una estensione app può essere associata a un account, una campagna o un gruppo di annunci che utilizza altri tipi di estensione annuncio
Invito all'azione Pulsante Installa incluso per impostazione predefinita per tutti i dispositivi Pulsante azione personalizzabile sul desktop
Posizione In un punto qualsiasi dei risultati di ricerca Linea principale e barra laterale
Dispositivi supportati Telefoni cellulari iOS e Android La maggior parte degli smartphone e dei tablet
Ciò che si paga Quando qualcuno fa clic sull'annuncio Quando qualcuno fa clic sull'annuncio

Informazioni sulle estensioni app

Quando si crea un'estensione app, è necessario avere a portata di mano informazioni di base come: sistema operativo del dispositivo mobile, ID app/nome del pacchetto, testo del collegamento e URL del collegamento.

È necessario decidere se segnalare le installazioni app come obiettivi di conversione. Se si decide di farlo, è necessario registrarsi presso un Microsoft Advertisingpartner certificato per visualizzare le installazioni app come conversioni nel report di Microsoft Advertising. Per informazioni su come impostare questi obiettivi, fare riferimento a registrazione delle installazioni app mobili come conversioni.

Il fatto che un annuncio venga visualizzato solo su dispositivi mobili dipende da numerosi fattori, tra cui le preferenze relative al dispositivo per il gruppo di annunci e la presenza di altri annunci nel gruppo. Le estensioni app vengono utilizzate sui dispositivi mobili e sui tablet ma se si desidera che gli annunci vengano visualizzati sui dispositivi mobili, selezionare Preferisci dispositivi mobili. Se si seleziona questa preferenza, non significa che gli annunci verranno esclusi dai tablet.

L'ID app è disponibile nell'URL dell'app nel rispettivo App Store.

  • Windows Store
    http://apps.microsoft.com/windows/en-us/app/example-app-name/12345678-9abc-1234-1234-1234567890ab
  • Windows Phone Store
    http://www.windowsphone.com/en-us/store/app/example-app-name/12345678-9abc-1234-1234-1234567890ab)
  • Google Play
    http://play.google.com/store/apps/details?id=com.example.appname
  • Apple App Store
    http://itunes.apple.com/us/app/example-app-name/id#########

Introduzione alle estensioni chiamata

È possibile creare da sé un'estensione app oppure importarne una dall'account Google Ads.

Creare un'estensione dell'app

  1. Nel menu comprimibile a sinistra selezionare Tutte le campagne > Annunci & estensioni > Estensioni.
  2. Selezionare Account per associare l'estensione all'account.
    Nota: è possibile associare le estensioni a campagne e gruppi di annunci in un secondo momento in base alle proprie esigenze.
  3. Nell'elenco a discesa delle estensioni selezionare Estensioni app.
  4. Selezionare Crea > Crea nuova estensione app.
  5. Inserire i dettagli dell'estensione nel pannello Aggiungi nuova estensione app.
  6. Selezionare Salva. La nuova estensione viene aggiunta e visualizzata nell'elenco Estensioni app selezionate.
  7. Nella pagina principale selezionare Salva per completare l'aggiunta dell'estensione all'account.

Andare alla pagina Informazioni sulle estensioni annuncio per istruzioni su come:

  • Aggiungere, modificare ed eliminare estensioni annuncio.
  • Associare le estensioni annuncio a un account, una campagna o un gruppo di annunci

Importazione di un'estensione app dall'account Google Ads

Per informazioni su come importare le estensioni dell'app dall'account Google Ads, vedere Importare campagne direttamente da Google Ads e passare alla sezione "Importazione avanzata".

See more videos...