Domande frequenti: Universal Event Tracking

Universal Event Tracking (UET) è un ottimo strumento per tenere traccia di ciò che succede dopo che un utente fa clic sull'annuncio di un inserzionista. In questo argomento sono disponibili alcune domande degli utenti, suggerimenti e procedure consigliate che fungono da introduzione a UET.

Universal Event Tracking (UET) è un ottimo strumento per tenere traccia di ciò che succede dopo che un utente fa clic sull'annuncio di un inserzionista. Di seguito sono disponibili alcune domande degli utenti, suggerimenti e procedure consigliate che fungono da introduzione a UET.

Che cos'è UET e in che modo è correlato con le funzionalità Monitoraggio conversioni e Remarketing?expando image

Universal Event Tracking (UET) è un meccanismo che consente agli inserzionisti di segnalare a Microsoft Advertising le attività degli utenti sul loro sito Web installando un tag nell'intero sito. UET è un prerequisito per gli inserzionisti che desiderano tenere traccia delle conversioni e/o eseguire attività di remarketing. Dopo l'installazione nel sito Web dell'inserzionista, il tag UET segnala a Microsoft Advertising le attività eseguite dagli utenti sul sito Web. Gli inserzionisti possono quindi creare obiettivi di conversione per specificare quale subset di attività degli utenti nel sito Web desiderano conteggiare come conversioni. Se Microsoft Advertising rileva una corrispondenza tra un obiettivo di conversione e l'attività dell'utente registrata dal tag UET installato nel sito Web, conta una conversione. Analogamente, gli inserzionisti possono creare elenchi di remarketing in base all'attività dell'utente sul sito Web e Microsoft Advertising confronta le definizioni degli elenchi con le attività degli utenti registrate da UET per inserire gli utenti in tali elenchi.

Ulteriori informazioni sul monitoraggio delle conversioni

Ulteriori informazioni sul remarketing

Quale sistemi di gestione dei tag è possibile utilizzare con UET?expando image

UET funziona con tutti i sistemi di gestione dei tag pronti per il settore. Di seguito è disponibile l'elenco dei sistemi di gestione dei tag attualmente verificati e supportati con collegamenti alle istruzioni per il loro utilizzo:

Quali piattaforme di siti Web è possibile utilizzare con UET?expando image

UET è progettato per funzionare con tutte le principali piattaforme di siti Web. Di seguito è disponibile l'elenco delle piattaforme di siti Web attualmente verificate e supportate che consentono di installare tag UET. L'elenco include anche collegamenti alle istruzioni per il loro utilizzo:

Come è possibile verificare se il tag UET è configurato correttamente?expando image

Per informazioni su come verificare se il tag UET è configurato correttamente, vedere questo strumento di risoluzione degli errori.

È necessario aggiornare i tag UET esistenti con la nuova sintassi?expando image

È consigliabile procedere con l'aggiornamento per approfittare dei vantaggi della nuova sintassi. Ulteriori informazioni su questa nuova sintassi.

Quando è consigliabile creare più tag UET?expando image

Per verificare se è necessario creare più tag UET, vedere Motivi per creare più tag UET.

I tag SSL sono compatibili? Se sì, come funzionano?expando image

Sì, i tag SSL sono compatibili. Il funzionamento consiste nel fatto che leggono il protocollo della pagina in cui vengono utilizzati (http o https) e si adattano al protocollo.

Dopo l'installazione nel sito Web, quali dati raccoglie il tag UET?expando image

UET raccoglie i dati seguenti e Microsoft Advertising li conserva per 180 giorni. UET raccoglie anche l'indirizzo IP e il cookie Microsoft (con una data di scadenza di 13 mesi) Questo cookie contiene un GUID assegnato al browser dell'utente e/o un ID assegnato a un utente purché abbia eseguito l'autenticazione tramite l'account Microsoft. In generale, il cookie nel dominio pertinente e l'indirizzo IP vengono sempre passati con ogni richiesta http, non solo tramite UET. Microsoft Advertisingnon rivende i dati a terze parti e non li condivide con altri inserzionisti.

Parametro Valore passato Scopo
ea Azione evento (valore personalizzato passato dall'inserzionista)
ec Categoria evento (valore personalizzato passato dall'inserzionista) Questi sono necessari se l'inserzionista sceglie di utilizzare gli eventi personalizzati per il monitoraggio delle conversioni o il remarketing.
el Etichetta evento (valore personalizzato passato dall'inserzionista)
ev Valore evento (valore personalizzato passato dall'inserzionista)
evt Tipo di evento (caricamento pagina o personalizzato) Distingue l'evento caricamento pagina dagli eventi personalizzati.
gc Valuta ricavi variabili (valore personalizzato passato dall'inserzionista) Necessario se l'inserzionista sceglie di monitorare i ricavi variabili.
gv Ricavi variabili (valore personalizzato passato dall'inserzionista) Necessario se l'inserzionista sceglie di monitorare i ricavi variabili.
ifm 1 Il valore 1 indica che il tag viene attivato dall'interno di un iFrame.
kw Parola chiave
lg Impostazione lingua browser
lt Tempo caricamento pagina
mid GUID generato dal tag UET Utilizzato per correlare tra loro il caricamento pagina e qualsiasi evento personalizzato passato.
msclkid

Informazioni sul clic sull'annuncio generate al momento del clic e aggiunte all'URL della pagina di destinazione quando è abilitata l'associazione automatica di tag di Microsoft Click ID.

Formato: GUID seguito da un byte aggiuntivo (univoco per la sessione) che indica se il valore corrente è nuovo, ad esempio "cdd4afcccb1c9a4cad9544dd7e5006d5-1". Nota:

  • Sarà "N" se i cookie sono bloccati dal browser o se nel cookie non esiste alcuna informazione relativa al clic sull'annuncio e il parametro msclkid non è nell'URL della pagina di destinazione.
  • Alla fine di Microsoft Click ID verrà aggiunto il valore "1N" se i cookie sono bloccati dal browser e nell'URL della pagina di destinazione is presente il parametro msclkid.

Nome del cookie: _uetmsclkid

Data di scadenza del cookie: 90 giorni

Microsoft Click ID, utilizzato per migliorare la precisione del monitoraggio delle conversioni. Nota: UET imposta un cookie proprietario nel dominio del sito per questo parametro.
p URL della pagina Identifica la pagina Web.
pi Firma digitale - Hash unidirezionale di tl, lt, lg, sc, sh, sw.
r URL riferimento Identifica l'URL del riferimento.
rn Numero casuale Gestisce la cache del browser.
sc Profondità colore schermo
sh Altezza schermo
sid ID sessione
sv Versione secondaria Identifica la versione di UET.
sw Larghezza schermo
ti ID tag UET Identifica il tag.
tl Titolo pagina Utilizzato per creare la firma digitale in modo che sia possibile rilevare le frodi.
uid ID utente ID univoco non contenente informazioni personali, che rappresenta un utente connesso. Gli inserzionisti possono scegliere di memorizzare l'ID utente in un cookie proprietario denominato "_uetuid". Verrà automaticamente letto quando gli eventi UET vengono attivati.
ver Versione Identifica la versione di UET.
vid ID visitatore ID visitatore univoco anonimizzato assegnato da UET, che rappresenta un visitatore univoco. UET memorizza questi dati in un cookie proprietario denominato "_uetvid".

Se non si desidera che il tag UET imposti i cookie proprietari, è possibile disattivare questa funzionalità includendo il parametro seguente nel codice di monitoraggio UET: storeConvTrackCookies:false

Esempio:

Di seguito è riportato il codice da utilizzare nel codice di monitoraggio UET:

<script>(function(w,d,t,r,u){var f,n,i;w[u]=w[u]||[],f=function(){var o={ti:"TAG_ID_HERE", storeConvTrackCookies:false};o.q=w[u],w[u]=new UET(o),w[u].push("pageLoad")},n=d.createElement(t),n.src=r,n.async=1,n.onload=n.onreadystatechange=function(){var s=this.readyState;s&&s!=="loaded"&&s!=="complete"||(f(),n.onload=n.onreadystatechange=null)},i=d.getElementsByTagName(t)[0],i.parentNode.insertBefore(n,i)})(window,document,"script","//bat.bing.com/bat.js","uetq");</script>

Nota

Per ulteriori dettagli sui criteri relativi alla privacy di Microsoft per l'utilizzo dei dati, fare riferimento all'Informativa sulla privacy di Microsoft. Si noti inoltre che i dati raccolti tramite UET non verranno rivenduti a terze parti e/o condivisi con altri inserzionisti che utilizzano Microsoft Advertising.

Come è possibile fare in modo che il tag UET contrassegni come sicuri i cookie proprietari?expando image

Se il proprio sito Web utilizza il protocollo HTTPS per tutte le pagine, è possibile modificare il tag UET in modo che contrassegni come sicuri i cookie proprietari. È sufficiente aggiungere il codice evidenziato al tag UET di base in ogni pagina del sito Web:

<script>(function(w,d,t,r,u){var f,n,i;w[u]=w[u]||[],f=function(){var o={ti:"TAG_ID_HERE", cookieFlags: "SameSite=None;Secure"};o.q=w[u],w[u]=new UET(o),w[u].push("pageLoad")},n=d.createElement(t),n.src=r,n.async=1,n.onload=n.onreadystatechange=function(){var s=this.readyState;s&&s!=="loaded"&&s!=="complete"||(f(),n.onload=n.onreadystatechange=null)},i=d.getElementsByTagName(t)[0],i.parentNode.insertBefore(n,i)})(window,document,"script","//bat.bing.com/bat.js","uetq");</script>

Importante

Questa modifica interromperà la funzionalità UET se una parte qualsiasi del sito non utilizza il protocollo HTTPS.

Come è possibile interrompere l'attivazione degli eventi UET per gli utenti che hanno richiesto la limitazione della condivisione dei dati? expando image

Impostare il cookie denominato "_uetmsdns" sul valore 1. Gli inserzionisti sono responsabili dell'impostazione di questo cookie, che deve essere impostato in un contesto proprietario, ad esempio nel dominio dell'inserzionista come contoso.com. Il cookie viene letto dal codice JavaScript UET lato client durante il runtime e se il valore è impostato su 1, non viene attivato alcun evento UET.

Il tag utilizza la cache del browser e ha una data di scadenza?expando image

Sì, sfrutta la cache del browser con una scadenza di 30 minuti.

In Google Chrome viene visualizzato un messaggio di avviso simile al seguente: "Un cookie associato a una risorsa intersito in http://bat.bing.com/ è stato impostato senza l'attributo 'SameSite'." Che cosa significa?expando image

Si tratta di un avviso temporaneo. La cancellazione dei cookie del browser dovrebbe risolvere il problema. Non ha alcun impatto sul sito Web o sulla funzionalità di monitoraggio delle conversioni per il sito Web.

See more videos...