Nota

Il tempo di attesa per il supporto potrebbe essere più lungo del solito. Ci scusiamo per l'inconveniente. Grazie per la pazienza.

Quali sono i vantaggi delle campagne acquisti?

Ulteriori informazioni sulle campagne acquisti e i vantaggi del loro utilizzo.

In Microsoft Advertising sono disponibili due tipi di campagne:

  • Campagne di ricerca: utilizzate per gli annunci di testo
  • Campagne acquisti: utilizzate per gli annunci prodotto

Ogni tipo di annuncio può essere creato e incluso solo nel tipo di campagna appropriato. Non è ad esempio possibile aggiungere un annuncio prodotto a una campagna di ricerca.

Background

Per comprendere appieno le campagne acquisti, è innanzitutto consigliabile conoscere gli annunci prodotto e i cataloghi di Microsoft Merchant Center. Gli annunci prodotto vengono creati a partire dai prodotti del catalogo e includono immagini personalizzate, promozioni di merchant, prezzi e informazioni sul venditore.

Vantaggi delle campagne acquisti

Grazie alle campagne acquisti, è possibile creare annunci prodotto che consentono di promuovere i prodotti in modo più efficace rispetto agli annunci di testo tradizionali. Gli annunci prodotto occupano uno spazio maggiore nella pagina dei risultati di ricerca, includono immagini accattivanti e hanno più probabilità di indurre i clienti a visitare il sito Web dell'inserzionista.

In qualità di nuovi contenitori degli annunci prodotto, le campagne acquisti offrono diversi vantaggi rispetto alle vecchie campagne annunci prodotto.

  • Maggiore controllo sulla campagna: Grazie all'impostazione Priorità campagna disponibile nelle campagne acquisti, è possibile specificare che determinate campagne hanno la precedenza sulle altre. Microsoft Advertising visualizzerà gli annunci di queste campagne con priorità più alta anziché gli annunci di altre campagne, indipendentemente dall'offerta. Se sono presenti più campagne con priorità diverse che hanno come target lo stesso prodotto, viene applicata la priorità della campagna. La priorità Alta ha la precedenza sulla priorità Media, che ha la precedenza sulla priorità Bassa. Se tuttavia il prodotto viene escluso da una regola di business, come il targeting località, l'offerta minima e così via, la priorità della campagna viene applicata al prodotto non filtrato. Si supponga ad esempio di avere una campagna con priorità Alta e una campagna con priorità Media che hanno come target lo stesso prodotto e che questo prodotto venga selezionato per la visualizzazione. Ma dopo l'applicazione del targeting località, il prodotto della campagna con priorità Alta viene filtrato. Ciò significa che verrà visualizzato il prodotto non filtrato della campagna con priorità Media.
  • Etichette personalizzate: si tratta di nuovi campi associati a ogni prodotto che possono essere utilizzati nel modo desiderato. Le etichette personalizzate possono ad esempio essere usate per identificare ogni prodotto come il più venduto, come articolo stagionale, come offerta speciale o come articolo con margine elevato. Le etichette personalizzate risultano particolarmente utili per la creazione dei gruppi di prodotti descritti di seguito.
  • Gruppi di prodotti: sostituiscono i target prodotto e rappresentano uno strumento altamente flessibile per organizzare i prodotti in base a diverse caratteristiche. È ad esempio possibile creare gruppi di prodotti in base al marchio, alla condizione oppure alle etichette personalizzate. Ogni gruppo di annunci di una campagna acquisti viene associato a un singolo gruppo di prodotti. In questo modo è possibile creare annunci altamente pertinenti all'interno di tale gruppo di annunci. Questo articolo include ulteriori informazioni sui gruppi di prodotti.

Se si è pronti per iniziare, questo articolo spiega come utilizzare le campagne acquisti.

See more videos...