Come è possibile ovviare a un pagamento rifiutato?

La presenza di un pagamento rifiutato può causare stress e la perdita di opportunità per gli inserzionisti. Di seguito sono disponibili alcune informazioni per risolvere rapidamente il problema.

I pagamenti possono non andare a buon fine per diversi motivi, ma in genere la società emittente della carta di credito rifiuta il pagamento.

Motivi comuni di rifiuto dei pagamenti da parte delle società emittenti delle carte di creditoexpando image

La carta è scaduta. Se la carta è scaduta, è possibile che la società della carta di credito blocchi i pagamenti fino a quando non si aggiorna la data di scadenza. Vedere Aggiornare la data di scadenza della carta di credito.

L'indirizzo di fatturazione è stato modificato. Se l'indirizzo di fatturazione è cambiato, la società di carte di credito potrebbe bloccare i pagamenti fino a quando non si aggiorna l'indirizzo di fatturazione.

La scheda ha raggiunto il limite di transazioni. Potrebbe essere stato effettuato un tentativo di elaborare una transazione dopo che la carta ha raggiunto il limite di credito oppure è possibile che la carta sia stata addebitata più di quanto consentito dalla società di carte di credito per una singola transazione.

La carta è bloccata. Se la carta è stata segnalata come rubata o persa o se la società di carte di credito sospetta attività fraudolente, la carta potrebbe essere temporaneamente bloccata.

La carta richiede che Microsoft Advertising sia un venditore approvato. Se sono stati acquistati servizi di protezione dai furti aggiuntivi tramite la società di carte di credito, tali servizi potrebbero richiedere di confermare che Microsoft Advertising si tratta di un venditore approvato.

È necessaria l'autenticazione avanzata dei clienti. La banca potrebbe richiedere l'autenticazione a più fattori per prevenire frodi online e l'accesso non autorizzato al tuo account. È possibile effettuare un pagamento manuale ed eseguire l'autenticazione della carta.

Se il pagamento è stato rifiutato, si riceverà un messaggio di posta elettronica e sulla scheda Fatturazione verrà visualizzata la notifica "Pagamento rifiutato" e l'importo di cui è stato tentato l'addebito.

Come ovviare a un pagamento rifiutato

Se un pagamento è stato rifiutato, è necessario contattare l'istituto che ha emesso la carta di credito per risolvere eventuali problemi. In alternativa, è possibile aggiungere un'altra carta o un altro metodo di pagamento e utilizzarlo per pagare gli addebiti degli account:
  1. Nel menu superiore selezionare Strumenti > Account.
  2. Se hai un account: Selezionare i puntini di sospensione accanto a Errori per espandere la descrizione. Selezionare Rimuovi blocco.
    Se si hanno più account: Nella colonna Errori selezionare i puntini di sospensione per espandere la descrizione. Trovare l'account che contiene lo stato doblocco e selezionare Rimuovi blocco.
  3. seleziona Correggi pagamenti rifiutati nella colonnaCome rimuovere il blocco. A questo punto, si verrà reindirizzati a un modulo per aggiungere un metodo di pagamento o aggiornare la carta rifiutata (che verrà contrassegnata in rosso con la data del rifiuto).

Dopo aver aggiornato la carta rifiutata o dopo aver aggiunto una nuova carta, verrà addebitato il saldo dovuto. I blocchi degli account verranno rimossi non appena il pagamento verrà eseguito correttamente. Se si sceglie una forma di pagamento diversa o se ne aggiunge una nuova, verrà inoltre sostituito il metodo di pagamento primario.

Il problema persiste?

Se si contatta la propria banca e i problemi persistono, contattare il supporto tecnico.

I pagamenti rifiutati possono portare al blocco dell'account

Quando un pagamento viene rifiutato, si riceve un avviso tramite e-mail che spiega che non è stato possibile elaborare il pagamento. Proveremo anche a elaborare nuovamente il pagamento nel caso in cui si sia verificato un problema temporaneo del sistema o il problema con la carta sia stato risolto. Ecco come funziona il processo:

  • Se la carta viene elaborata due volte e il pagamento non riesce, tutti gli account associati a tale carta verranno bloccati. Gli annunci di tali account non saranno più idonei per l'esecuzione. Si riceverà una comunicazione tramite messaggio di posta elettronica che indica quali account sono bloccati.
  • Quando un account viene bloccato a causa di problemi di pagamento, il metodo di pagamento rifiutato viene contrassegnato con un'etichetta rossa con la scritta Bloccato nella scheda Metodi di pagamento. Metodo di pagamento con un'etichetta contrassegnata come "In attesa".
  • L'elaborazione del pagamento verrà tentata tre o più volte (per un totale di cinque tentativi). Se si dispone di altre carte tramite cui il pagamento non riesce, è possibile che venga bloccato il credito per tutti gli account. In questo caso, nessuno degli annunci risulterà idoneo per l'esecuzione.

Se il tuo account viene messo in attesa, vedrai una notifica banner nella parte superiore con Microsoft Advertising un collegamento per aiutarti a risolvere il problema:

Notifica banner Blocco.

Per ulteriori informazioni, consultare Perché l'account è bloccato?

See more videos...