Che cosa sono i tipi di corrispondenza per parole chiave e come vengono utilizzati?

Corrispondenza generica, a frase, esatta.... Informazioni sui tipi di corrispondenza disponibili in Microsoft Advertising e indicazioni su come scegliere quelli adatti per le proprie campagne e i propri gruppi di annunci. Tipi di corrispondenza

I tipi di corrispondenza delle parole chiave consentono a Microsoft Advertising di determinare il grado di corrispondenza di una query di ricerca o di altro input con la parola chiave. In generale, più il tipo di corrispondenza è preciso, maggiori saranno i tassi di clickthrough e conversione e minore tenderà ad essere il volume delle impressioni. Un giusto equilibrio tra conversioni e impressioni può consentire di massimizzare il ROI della campagna.

Opzioni del tipo di corrispondenza per parola chiave

Corrispondenza generica

Sintassi: parola chiave

Funzione: La corrispondenza generica attiva la visualizzazione dell'annuncio quando un utente cerca i singoli termini della parola chiave in qualsiasi ordine oppure termini correlati alla parola chiave.

Perché è utile: Utilizzare la corrispondenza generica quando si desidera vendere una vasta gamma di prodotti a un ampio gruppo di clienti.

Esempi:

Parola chiave con corrispondenza genericaTermini di ricerca di attivazione
vacanze invernalivacanza invernale
vacanze d'inverno
vacanze invernali ai tropici
vacanze sciistiche invernali
viaggi sciistici
fiore rossopapaveri cremisi
comprare fiori cremisi
rose rosse

Ulteriori informazioni: Informazioni sulla corrispondenza generica

Modificatore di corrispondenza generica

Sintassi: +parola chiave

Funzione: In precedenza, quando si utilizzava il modificatore di corrispondenza generica, per attivare gli annunci, determinate parole (o varianti simili) dovevano essere presenti nella query di ricerca. I modificatori di corrispondenza generica non sono tuttavia più supportati e non possono essere aggiunti ai gruppi di annunci. Le parole chiave che erano già state create con un modificatore di corrispondenza generica vengono ora considerate parole chiave con corrispondenza a frase. Gli operatori non vengono più applicati a un singolo termine nella parola chiave. Quindi, se si utilizza una parola chiave come +servizi paesaggio, l'operatore viene ora applicato a entrambe le parole, come +paesaggio +servizi o "servizi paesaggio".

Corrispondenza a frase

Sintassi: “parola chiave”

Funzione: La corrispondenza a frase attiva l'annuncio quando tutti i termini della parola chiave, o varianti simili, corrispondono alle parole della query di ricerca dell'utente anche se in tale query sono presenti altri termini. Le parole possono essere presenti nella query di ricerca esattamente nello stesso ordine o in un ordine diverso se l'intento della query di ricerca corrisponde a quello della parola chiave.

Perché è utile: Rispetto alla corrispondenza generica, la corrispondenza a frase può aumentare la pertinenza delle query corrispondenti.

Esempi:

Parola chiave con corrispondenza a fraseTermini di ricerca attivazioneTermini di ricerca senza corrispondenza
vacanze invernalivacanze invernali sciistiche
vacanze sciistiche d'inverno
vacanze invernali scontate
offerte vacanze invernali lago di Misurina
vacanze all'estero
vacanze a Maui
latte al cioccolato latte al cioccolato cioccolato al latte
vacanza a Miami vacanza invernale a Miami località turistiche fuori da Miami
attrezzi per il giardinaggio migliori attrezzi per il giardinaggio giardinaggio senza attrezzi
Corrispondenza esatta

Sintassi: [parola chiave]

Funzione: La corrispondenza esatta attiva l'annuncio quando i termini della parola chiave corrispondono esattamente a quelli della query di ricerca dell'utente. La corrispondenza esatta può inoltre attivare l'annuncio quando le query di ricerca sono varianti minime della parola chiave. In questo caso, vengono considerate varianti simili. Le query di ricerca con varianti simili possono includere singolare, plurale, abbreviazioni, errori ortografici, punteggiatura, accenti, stemming, parole ordinate diversamente, sinonimi, parafrasi, parole implicite e stesso scopo della ricerca.

Perché è utile: Scegliere la corrispondenza esatta quando si desidera visualizzare i propri annunci e le pagine di destinazione per un insieme molto specifico di utenti.

Esempi:

Parola chiave con corrispondenza esattaTermini di ricerca di attivazione
vacanze invernalivacanze invernali
vacanza invernale
vacanze d'inverno
Parole chiave negative

Sintassi: [parola chiave] o "parola chiave"

Funzione: Le parole chiave negative definiscono le query di ricerca che non devono attivare l'annuncio. Le parole chiave negative possono essere applicate come corrispondenze esatte o a frase.

Perché è utile: Le parole chiave negative consentono di specificare i termini che si desidera ignorare.

Esempi: Si supponga di avere un'offerta con corrispondenza generica scarpe larghe e una parola chiave negativa con corrispondenza esatta [scarpe da donna] o corrispondenza a frase "scarpe da donna".

Termine di ricercaL'annuncio è idoneo?
ESATTA negativaA FRASE negativa
scarpe comode da uomoSìSì
scarpe comode da donnaSìSì
scarpe da donnaNoNo
scarpe da donna comodeSìNo

Ulteriori informazioni: Informazioni su come utilizzare parole chiave negative per raggiungere i clienti giusti

Varianti simili alle parole chiave

Per le parole chiave con corrispondenza esatta e corrispondenza a frase, l'annuncio può anche essere visualizzato in presenza di query che corrispondono a varianti minime della parola chiave. In questo modo, è possibile massimizzare le corrispondenze pertinenti senza dover aggiungere tutte le varianti autonomamente. La corrispondenza delle varianti simili si verifica negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Australia, in Canada, in Francia, in Germania, in Italia, nei Paesi Bassi, in Spagna, in Svezia e in Svizzera.

Esempi dei tipi di varianti simili che vengono considerati includono:

  • Plurali: La parola chiave lusso +albergo corrisponderà alla query alberghi di lusso.
  • Stemming: La parola chiave squadra +nuoto corrisponderà alla query squadra di nuotatrici.
  • Errori di ortografia: La parola chiave Hawaii +vacanza corrisponderà alla query vacanza alle Hawaii.
  • Abbreviazioni e acronimi: La parola chiave Redmond +Washington corrisponderà alla query Redmond WA.
  • Fusione e divisione di parole: La parola chiave +super +market corrisponderà alla query supermarket.
  • Variazioni ortografiche comuni: La parola chiave cesto di fiori corrisponderà alla query cesta di fiori.
  • Punteggiatura: La parola chiave weekend corrisponderà alla query week end.
  • Accenti: La parola chiave +caffè corrisponderà alla query caffe. Gli accenti non vengono considerati per le varianti simili per gli annunci in inglese negli Stati Uniti e in Canada.
  • Ridisposizione: La parola chiave bici nuova corrisponderà a nuova bici. La ridisposizione si verifica solo se non modifica il significato della query.
  • Parole non significative: La parola chiave programmi tv stasera corrisponderà a programmi tv di stasera. Le parole non significative (ad esempio, è, un, il, su, per, in) possono essere ignorate se non influiscono sullo scopo della query.
  • Sinonimi e parafrasi: La parola chiave intervallo normale dei livelli di glucosio corrisponderà a intervallo normale della glicemia.
  • Parole implicite e stesso scopo della ricerca: La parola chiave Linee aeree Contoso corrisponderà a linee aeree dei voli Contoso.

Scelta del tipo di corrispondenza giusto

Se non si è sicuri del tipo di corrispondenza da utilizzare, è consigliabile iniziare con la corrispondenza generica. Si tratta infatti della migliore possibilità di raggiungere immediatamente i clienti target. È quindi possibile eseguire un report dei termini di ricerca e utilizzare i risultati per perfezionare l'elenco delle parole chiave. Ecco alcuni rapidi suggerimenti su come ottimizzare gli elenchi di parole chiave:

  • Se la maggior parte delle parole chiave presenti nel report non è correlata all'annuncio, potrebbe essere preferibile utilizzare per le parole chiave pertinenti uno dei tipi di corrispondenza più specifici.
  • Se sono presenti termini di ricerca che si desidera attivino il proprio annuncio più spesso, è sufficiente aggiungerli all'elenco di parole chiave con un tipo di corrispondenza più preciso, come la corrispondenza a frase o quella esatta.
  • Se non si desidera che determinate parole chiave attivino il proprio annuncio, aggiungerle all'elenco come parole chiave negative.

Altri consigli utili sono:

  • Quando si seleziona un tipo di corrispondenza per la parola chiave, tenere presenti gli obiettivi dei propri annunci, nonché il gruppo di destinatari a cui ci si rivolge.
  • Configurare le parole chiave in base alle offerte e al budget.
  • Eseguire sempre un report dei termini di ricerca per assicurarsi che rispondano alle query desiderate.

Quale tipo di corrispondenza viene utilizzato?

Se si imposta un'offerta per la stessa parola con corrispondenza esatta e generica, la corrispondenza esatta ha la precedenza quando l'annuncio viene visualizzato. Ad esempio, se si fa un'offerta per la parola chiave con corrispondenza esatta [fiore rosso] e per le parole chiave con corrispondenza generica fiore rosso o fiore, la ricerca di fiore rosso attiverà la corrispondenza esatta e non la corrispondenza generica. La corrispondenza esatta viene inoltre preferita alle varianti prossime della corrispondenza esatta.

Per evitare segnalazioni duplicate, in tutti i report, ad esempio quelli relativi al rendimento delle parole chiave, verrà segnalato solo il tipo di corrispondenza che ha la precedenza. Nel caso dell'esempio precedente, verrebbe segnalata un'impressione per la corrispondenza esatta [fiore rosso] e non per la corrispondenza generica fiore.

Ereditarietà delle offerte da un tipo di corrispondenza a un altro

I tipi di corrispondenza vanno dal meno restrittivo (corrispondenza generica) al più restrittivo (corrispondenza esatta) in questo ordine: Corrispondenza generica > Corrispondenza a frase > Corrispondenza esatta.

Se non si specificano le offerte per tutti i tipi di corrispondenza, le offerte vengono ereditate dai tipi di corrispondenza meno restrittivi. Per questo motivo, mentre le offerte per la corrispondenza generica sono pratiche e semplici da gestire, impostare un'offerta per ogni tipo di corrispondenza singolarmente consente di ottenere un controllo maggiore, nonché di distinguere i dati sul rendimento in base al tipo di corrispondenza.

Il tipo di corrispondenza senza un'offerta eredita l'offerta dal tipo di corrispondenza meno restrittivo successivo. Ciò significa che la corrispondenza esatta eredita l'offerta della corrispondenza a frase e la corrispondenza a frase eredita l'offerta della corrispondenza generica. Se non si specifica né l'offerta della corrispondenza esatta né l'offerta della corrispondenza a frase, entrambi i tipi di corrispondenza ereditano l'offerta della corrispondenza generica. Il contrario non si verifica mai: l'offerta della corrispondenza esatta non viene mai applicata alla corrispondenza a frase e l'offerta della corrispondenza a frase non viene mai applicata alla corrispondenza generica.

Nota

Se si è un nuovo inserzionista, potrebbe essere utile ricevere alcune lezioni gratuite su Microsoft Advertising.

See more videos...