Nota

Il tempo di attesa per il supporto potrebbe essere più lungo del solito. Ci scusiamo per l'inconveniente. Grazie per la pazienza.

Informazioni sui filtri prodotto per campagne di Microsoft Shopping

Ulteriori informazioni sui filtri prodotto e sulla loro organizzazione.
Che cosa sono i filtri prodotto?expando image

Nelle campagne di Microsoft Shopping i gruppi di prodotti consentono di limitare il gruppo predefinito a un elenco personalizzato di prodotti specifici. Ogni gruppo di prodotti può essere suddiviso fino a 7 livelli. I filtri prodotto sono organizzati in modo analogo. Possono includere infatti fino a 7 livelli di condizioni e ogni condizione può contenere fino a 7 valori.

Per impostazione predefinita, Microsoft Advertising confronta le ricerche dei clienti con i prodotti o i servizi pertinenti del catalogo di Microsoft Merchant Center. È possibile utilizzare i filtri prodotto per escludere prodotti dal proprio account di Microsoft Merchant Center. In questo modo verranno visualizzati solo i prodotti dell'account di Microsoft Merchant Center che corrispondono ai gruppi di prodotti definiti. I filtri prodotto vengono impostati a livello di campagna e sono facoltativi.

Perché non vengono importati tutti i dettagli del filtro prodotto?expando image

Nelle campagne di Microsoft Shopping i gruppi di prodotti consentono di limitare il gruppo predefinito a un elenco personalizzato di prodotti specifici. Ogni gruppo di prodotti può essere suddiviso fino a 7 livelli. I filtri prodotto sono organizzati in modo analogo. Possono includere infatti fino a 7 livelli di condizioni e ogni condizione può contenere fino a 7 valori.

Quando si eseguono aggiornamenti nei filtri prodotto, assicurarsi di includere tutte le condizioni e i valori a partire da Condizione prodotto 1 e Valore prodotto 1. Ciò è vero sia per gli aggiornamenti in blocco con un file, sia per gli aggiornamenti apportati direttamente in Microsoft Advertising Editor.

Ecco alcuni scenari che illustrano perché i dettagli del filtro prodotto non vengono importati correttamente.

Scenario: Si desidera aggiungere una nuova condizione prodotto e un nuovo valore prodotto a un filtro esistente.

Il filtro corrente contiene Condizione prodotto 1 e Valore prodotto 1. Il file di importazione contiene i dettagli per Condizione prodotto 2 e Valore prodotto 2, ma non include dettagli sulla condizione e il valore del prodotto esistenti. Quando il file è stato importato, Condizione prodotto 2 e Valore prodotto 2 sono stati ignorati, poiché Condizione prodotto 1 e Valore prodotto 1 mancavano.

Scenario: Si desidera apportare modifiche a una sola delle condizioni e dei valori prodotto nell'elenco.

Il filtro corrente contiene Condizione prodotto 1 - 3 e Valore prodotto 1 - 3. Poiché si desidera modificare solo Condizione prodotto 1 e Valore prodotto 1, nel file di importazione si includono solo questi due attributi. Quando il file è stato importato, Condizione prodotto 2 - 3 e Valore prodotto 2 - 3 sono stati rimossi, poiché non erano indicati nel file di importazione.

Soluzione: Includere sempre tutti i valori e le condizioni prodotto, a partire da Condizione prodotto 1 e Valore prodotto 1, anche se non si devono modificare. In questo modo, il sistema sarà in grado di eseguire correttamente il mapping degli attributi. Analogamente, se si desidera rimuovere valori e condizioni prodotto, includere solo gli attributi che si desidera salvare.

Le stesse regole si applicano quando si apportano modifiche direttamente nel pannello Apporta modifiche multiple in Microsoft Advertising Editor. Iniziare sempre da Condizione prodotto 1 e Valore prodotto 1 per aggiungere, rimuovere o aggiornare gli attributi.

See more videos...